venerdì 8 luglio 2011

Il Museo delle Cere Esistenziali. la Neo Robotica

di Sergio Di Cori Modigliani

Peccato che sia morto, davvero.
Con la sua pimpante fantasia, inarrestabile creatività, e grande visione del futuro, il padre della fantascienza moderna, Isaac Asimov, ci avrebbe senz'altro regalato un bell'articolo esplicativo sulle meraviglie high tech, diciamo, esistenziali.

Senz'altro avrebbe iscritto la coppia, e quest'immagine che -per fortuna- ha un sapore decisamente comico, nella celeberrima sezione narrativa da lui inventata: il ciclo della Robotica.

Tutto ciò per riferire della festa che ieri notte si è svolta a Los Angeles, con tanti invitati famosi, buttati per terra a omaggiare le due statue di cera, per annunciare al mondo intero la nascita di un nuovo grande amore romantico.

La coppia in questione offre oggi l'immagine di Hugh Hefner, 84 anni di età, inventore e padrone di Playboy, e la sua nuova fidanzata, Anna Sophie Belgrund, di origine tedesca, 22 anni.

Lui ha accolto gli ospiti in pigiama, come si conviene a un anfitrione elegante.
Lei, dal canto suo, sembrava tirata fuori da un armadio, caricata a molla, messa su un paio di pattini a rotelle, e poi lanciata nel gran mondo che noi osserviamo -a seconda del proprio carattere- morendo dal disgusto o dall'invidia, dall'indignazione o dalla frustrazione.
Personalmente sono, diciamo così: perplesso.

la citazione del discorso di presentazione di Hugh Hefner che ha voluto essere così generoso da annunciare al mondo il suo prossimo matrimonio, penso che valga molto di più di qualsivoglia commento o interpretazione. Lei non ha detto neppure una parola.
Non è ancora chiaro se sia in grado o meno di parlare.
Come ha suggerito un editorialista su Los Angeles Times "non è dato sapere se lei parli oppure no; forse, le pupe di prossima generazione, saranno dotate anche di uno specifico software android multidimensionale, che consentirà loro di dire qualche frase. Da fonte molto attendibile ci risulta che i cinesi abbiano già prodotto un prototipo in grado di esclamare con un sorriso: Sono molto felice, davvero.... è il coronamento del mio sogno.....lui è un uomo unico e mervaiglioso....è davvero un giovanotto....la mia mamma è felice. I cinesi si sono chiusi nel più ampio riserbo rifiutandosi di commentare la voce, peraltro apparsa nell'ultimo numero dell'attendibile rivista britannica "Robotic Science".


Ecco qui la citazione del discorso di Hugh Hefner:

"Tutti sanno che Crystal Harris mi ha mollato due giorni prima di sposarci, neppure un mese fa. Non nego che, sul momento, ci sono rimasto male. Devo però oggi ringraziarla. Perchè mi ha dato la possibilità di incontrare Anna Sophia Belgrund, una ragazza davvero unica. Mi ha commosso, davvero, a me così cinico, quando lei mi ha dichiarato il suo innamoramento per me. E così annuncio che presto ci sposeremo. Approfitto dell'occasione per dare un annuncio ufficiale che -ne sono consapevole- farà la Storia: il nostro amore è talmente grande e profondo che ho deciso le sarò fedele. Non credo possa esserci un'altra come lei. La sua profonda intelligenza è contagiosa".

No comment.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.