sabato 10 dicembre 2016

Tremate tremate, le mummie son tornate. La lotta continua del pueblo unido…..

di Sergio Di Cori Modigliani
Il paese delle meraviglie non si smentisce mai. E come potrebbe, dato che le dinamiche sono sempre le stesse?
Oggi, il Signor Google ci regala un delizioso doodle pedagogico, ricordandoci che 340  anni fa,

mercoledì 30 novembre 2016

Mito, illusione, o qualcuno di autenticamente reale? Il più bell’articolo su Fidel, in assoluto, finito nella rete.

di Sergio Di Cori Modigliani
La stragrande maggioranza degli articoli pubblicati su Castro (per non dire quasi tutti) in seguito alla sua morte, sono il frutto di banali ragionamenti obsoleti, pieni di retorica terzomondista bolsa e ridicola

Domenica si vota per il referendum. Siamo davvero vicini alla prospettiva di essere finalmente liberi.

di Sergio Di Cori Modigliani
Report dal futuro prossimo venturo.
Iniziamo subito dalla buona notizia. Considerati i tempi, direi addirittura meravigliosamente eccitante: dal prossimo lunedì 5 Dicembre 2016, siamo liberi.

giovedì 24 novembre 2016

Ma il populismo è oltre? E se lo è, è “oltre” che cosa? E dove va?

“Il suddito ideale del regno totalitario non è il nazista convinto né il comunista convinto, ma l’uomo per cui la distinzione tra fatti e finzione, e la distinzione tra vero e falso, non esistono più”.
Hanna Arendt, New York 1948

sabato 12 novembre 2016

Perchè Barack Obama non è Franklin Delano Roosevelt.

di Sergio Di Cori Modigliani
Correva l’anno 1933, un gelido autunno a Washington. Era l’ultimo martedì del mese di novembre, due giorni prima la celebrazione della festività di Thanksgiving,

mercoledì 9 novembre 2016

sabato 5 novembre 2016

Due campioni dell’ambientalismo, uno americano, l’altro italiano, hanno scritto una lettera aperta a Beppe Grillo. Che cosa ne pensate?

Lettera aperta a Beppe Grillo da parte del Prof. Paul Connett
Caro Beppe, spero che tu stia bene, nel corpo e nello spirito. Io e Rossano ti stiamo scrivendo oggi riguardo alla situazione a Roma e Torino.

venerdì 4 novembre 2016

Dalla Russia con amore? Con furore? Con fragore? Alcune considerazioni sulla nuova invenzione dei media finanziari: la guerra fredda.

di Sergio Di Cori Modigliani
Il mondo virtuale ignora che esiste la realtà, altrimenti non sarebbe tale. Quello che noi viviamo invece, quello esistenziale e vero, è sempre consapevole della differenza. Per quanto uno possa essere come il personaggio crozziano di Napalm 51

mercoledì 2 novembre 2016

Autogol nel paese delle meraviglie. Non serve vincere, basta che perda l’altro.

di Sergio Di Cori Modigliani
Se l’Italia fosse un paese normale -e sappiamo tutti che così non è- ci sarebbe da scrivere un divertente articolo dal titolo “Come e perchè il comitato del NO infila un autogol dopo l’altro. Perchè lo fanno?”. Ma un articolo del genere è inutile e sarebbe fuorviante. Per un motivo elementare: 

sabato 29 ottobre 2016

Il trionfo del Paradang. Si afferma il paradosso e il boomerang. Terza parte: il Referendum.

di Sergio Di Cori Modigliani
Il Paradang non perdona. Il boomerang del paradosso sta diventando la nuova password che consente la vittoria nelle competizioni elettorali. Un po’ dovunque, questo è il punto. Sembra proprio che il mondo della comunicazione e...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

venerdì 21 ottobre 2016

Può dirci qualcosa la scienza sulla crisi attuale? Sostiene l’astrofisico Francesco Sylos Labini…..

di Sergio Di Cori Modigliani
 Viviamo in tempi in cui gli economisti vanno di moda e diveggiano sui talk show. Le loro opinioni soggettive vengono presentate al pubblico come se fossero delle verità scientifiche oggettive. Quando gli scienziati “puri”...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

martedì 18 ottobre 2016

L’Ue si inchina alla finanza islamica. Con l’eccezione della Germania e del Regno d’Olanda. In Italia, soltanto “Il Foglio” si smarca dal pensiero unico.

di Sergio Di Cori Modigliani
Nelle società autoritarie di stampo dittatoriale, dove le libertà e i diritti civili non vengono contemplati, la censura viene applicata nel silenzio ovattato della Norma costituita. Come in Egitto, Cina, Corea del Nord, Iran, Arabia...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

venerdì 14 ottobre 2016

Anche il Nobel ci si mette, a pedinare il populismo planetario! Io protesto.

Se pensavate dunque di rabbonirmi, lusingarmi, acquietarmi, ed annacquare il vigore scandalizzato del mio pensiero e della mia persona, con un premio e una manciata di soldi, costringendomi a venire a Stoccolma a rappresentare una nazione...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

mercoledì 12 ottobre 2016

Verso l’autismo collettivo. L’invisibile quesito: hikikomori o armonia sociale?

  “Quello che le reti sociali possono creare è un sostituto. La differenza tra la comunità e la rete è che tu appartieni alla comunità ma la rete appartiene a te. Puoi aggiungere amici e puoi cancellarli, controlli la gente con cui ti relazioni. La gente si sente...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Sì o No? Siete sicuri di sapere per che cosa votate? Sostiene Sergio Magaldi….

  di Sergio Di Cori Modigliani 
Un recente sondaggio realizzato a Milano, tra un gruppo selezionato di elettori che ha già scelto per chi votare, ci informa che nella percentuale del 72% i votanti ritengono che questa riforma riguarda l’intera costituzione....
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

lunedì 10 ottobre 2016

L’uomo che odia le donne o la donna che ama i banchieri?

di Sergio Di Cori Modigliani
Le due immagini in bacheca sono rappresentative dell’umore reale del popolo americano votante. Reale, non virtuale. E i voti dentro l’urna appartengono al mondo reale, quanto meno fino adesso. Il cosiddetto scoop del Washington...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

venerdì 7 ottobre 2016

La tragedia di un paese incapace di sottrarsi ai comici. Ma esiste una nazione che ha trovato una quadratura del cerchio, surrealista.

  “Il Male non è mai radicale, è sempre solo e soltanto estremo e, inevitabilmente, in quanto tale, finisce per manifestarsi in modo violento. Il Bene, invece, non è mai estremo: è sempre solo e soltanto radicale, essendo il suo unico obiettivo quello di...
leggi tutto>>>>>>>>>

Toh, esiste il capitalismo. In Italia si scopre l’acqua calda.

di Sergio Di Cori Modigliani 
La costante proliferazione dell’opinionismo orizzontale, nel quale siamo quotidianamente immersi anche a nostra insaputa, comporta un inevitabile abbassamento del livello medio di attività intellettuale, ragion per cui diventa una...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>

venerdì 30 settembre 2016

La scomparsa del web in Italia, di cui, è ovvio, la rete non parla.

di Sergio Di Cori Modigliani
 Il web, in Italia, è arrivato con enorme colpevole ritardo rispetto alle altre nazioni occidentali. E’ diventato uno standard soltanto dieci anni dopo le altre nazioni socio-economicamente più avanzate. Gianroberto Casaleggio è stato...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

martedì 27 settembre 2016

La “piccola bellezza” partorisce un fiume che ha sempre ragione.

di Sergio Di Cori Modigliani 
E se la bellezza, quella vera, profonda, toccante, quella che, prima ancora di sedurre, stupisce e commuove, perchè contiene al suo interno un enigma impossibile da decifrare, ebbene, se quella Bellezza invece di essere presentata...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

lunedì 26 settembre 2016

Dove sta la notizia? Ce ne è una splendida per tutti i potenziali elettori al prossimo referendum, di quelle che fanno bene alla salute.

di Sergio Di Cori Modigliani 
E’ molto probabile che la grande sorpresa prodotta dall’esito del prossimo referendum costituzionale sarà quella di un enorme aumento dell’astensione. Questa non è affatto una notizia. E’ evidente che si tratta di...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

sabato 17 settembre 2016

Dio, chi? Un filosofo croato illumina la confusa scena della nostra palude quotidiana.

di Sergio Di Cori Modigliani 
C’è un nuovo fondamentalismo religioso, oggi, in occidente, che si va diffondendo a macchia d’olio, penetrando nelle nostre case, forgiando il nostro immaginario. Mentre nei paesi islamici, la collettività autoctona deve...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>

martedì 13 settembre 2016

Dagli Usa con furore: arrivano gli indiani Sioux! L’imbattibile potere dell’immaginario collettivo. Quando poggia su basi reali.

di Sergio Di Cori Modigliani
A proposito di “poteri forti”. C’è una piccola, piccolissima cittadina, in un posto molto lontano da noi, in uno stato montuoso settentrionale degli Usa, il North Dakota. E’ una contea che ha una superficie di circa...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

venerdì 9 settembre 2016

Due di tutto! Dove sta andando l’economia? Oscilla in mezzo alla guerra tra bande e la guerra tra banche.

di Sergio Di Cori Modigliani 
Qualche mese , in un convegno di studi sull’assetto europeo tenuto in Usa, gli americani dibattevano con chiarezza a proposito di uno dei principali problemi strategici di geo-politica che preoccupava, e non poco, l’ala...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

mercoledì 7 settembre 2016

L’imbattibile forza dell’unico “potere forte” che ha sempre cambiato il mondo: un’idea progettuale.

di Sergio Di Cori Modigliani 
La psicologia collettiva e la tenuta mentale sono un elemento fondamentale in alcuni settori della vita sociale. Per esempio, nell’economia, nella finanza e nella politica. Quindi sul mercato. Partiamo con una metafora di tipo...

leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

martedì 6 settembre 2016

Il marketing della politica. Come fare a disintossicarsi? E’ possibile? Se si vuole, sì.

“Siamo sotto attacco dei poteri forti perché vogliamo cambiare il paese, c’è invece chi rema per mantenere lo status quo”.                   
Maria Elena Boschi, febbraio 2016 “Noi andiamo avanti comunque. I poteri forti ci attaccano perchè...

leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

mercoledì 31 agosto 2016

Viva l’Unione Europea! Quando c’è e si fa sentire.

di Sergio Di Cori Modigliani 
A me, personalmente, Tim Cook, capo della Apple, e Mark Zuckerberg, proprietario del logo facebook, fanno orrore. E raccapriccio. Entrambi rappresentano il simbolo -nonché il termometro- del degrado planetario mercatista anti-umano, quello...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

martedì 30 agosto 2016

Come mai, in Italia, una crisi esistenziale, un discorso sociale sull’etica e sulla corruzione vengono presentati come una (melensa) storia intima tra padre e figlia?

di Sergio Di Cori Modigliani
 Esce in questi giorni, con soli quattro mesi di ritardo rispetto al resto d’Europa, l’ultimo film del regista cinematografico rumeno Cristian Mungiu, “Un padre, una figlia”. Con quest’opera, lo scorso maggio...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

domenica 28 agosto 2016

Memento estivo sulle cose del mondo.

di Sergio Di Cori Modigliani
“Le cose vanno come vanno perché non esiste nessuna possibilità al mondo che possano andare diversamente. Gli uomini pensano di essere liberi di agire, ignorando l’ipotesi di essere invece agiti. Sono schiavi. Di sè...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>

martedì 23 agosto 2016

Irene Nemirovski ci spiega che cosa sta facendo Angela Merkel: dove sta il Senso della Cultura.

di Sergio Di Cori Modigliani
Ieri sera, poco prima delle ore 20 mi ha chiamato un mio amico. Avevo il televisore acceso in attesa del telegiornale. Per poter conversare con lui senza rumori di sottofondo ho tolto l’audio lasciando scorrere le immagini mute....

leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

lunedì 22 agosto 2016

Un film eccezionale. Da non perdere.

“In guerra, la prima vittima è la Verità”. Eschilo.
Antica Grecia, 2500 anni fa.
di Sergio Di Cori Modigliani
Con un anno e mezzo di ritardo arriva in Italia il film dell’autore sudafricano Gavin Hood, prodotto dalla Gran Bretagna e fortemente...

leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

giovedì 18 agosto 2016

Burkini o non burkini? E se fosse irrilevante?

di Sergio Di Cori Modigliani 
“Chissà se la moglie dell’amministratore delegato di Monte dei Paschi di Siena fa il bagno al mare tutta nuda, in bikini o con il costume intero”. Una frase come questa, per qualunque italiano pensante, è priva di senso e...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

venerdì 12 agosto 2016

La Germania cresce e i loro rifiuti diminuiscono. Un istruttivo video ci mostra una realtà per noi fantascientifica.

di Sergio Di Cori Modigliani 
Si viaggia sugli stereotipi e sulla faziosità del tifo di appartenenza. E’ il modo migliore per costruire retorica, demagogia e ottenere il piatto consenso di chi non vuole pensare e comprendere la realtà che ci circonda. I dati...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

mercoledì 10 agosto 2016

Quando i cuori solitari lasciano il passo ai cuori solidali.

di Sergio Di Cori Modigliani
Il grande Cesare Zavattini, dal meritato Paradiso dove riposa per sempre, è diventato mamma. Ha avuto un figlio, francese di etnia marocchina che all’anagrafe risulta con il nome di Samuel Benchetrit. Il padre riconosciuto è il...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

giovedì 4 agosto 2016

Il Paradosso e il Boomerang. Parte seconda.

di Sergio Di Cori Modigliani 
Il fattore Paradang, è ormai chiaro, si va manifestando in tutta Europa. Questo neologismo da me coniato è la sintesi di Paradosso e Boomerang, i due elementi che stanno sconvolgendo lo scenario politico attualmente in corso. Il... 
 leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

venerdì 29 luglio 2016

Terry ci illumina sulla vita dei Hikikomori. E ci mostra la luce alla fine del tunnel.

   di Sergio Di Cori Modigliani 
Verso la fine del 2010, quando facebook era molto popolare, andava di moda tra i giovani e non era ancora infarcito di pubblicità, Terry Gilliam aveva già capito come si mettevano le cose per tutti noi ed ebbe una grande... 
 leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

mercoledì 27 luglio 2016

Al e Paddy l’avevano predetto e previsto. Se è per questo anche Bill..

  di Sergio Di Cori Modigliani 
Povero vecchio Jacques! Che riposi in pace. Qualche ora fa, in una remota provincia settentrionale della Francia è stato sgozzato un modesto e tranquillo parroco di 86 anni. Si chiamava Jacques. L’evento mi colpisce ma non mi...
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

martedì 26 luglio 2016

Il Paradosso e il Boomerang.

di Sergio Di Cori Modigliani 
Il paradosso del boomerang è il teorema base della surrealtà che viviamo. Tale paradosso (che possiamo anche chiamare paradang) equivale al prodotto dei due quadrati del paradosso e del boomerang. Una mente geniale, profonda e sottile come... 
 leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

sabato 23 luglio 2016

Jules e Terry l’avevano predetto e previsto. Se è per questo, anche Francis.

di Sergio Di Cori Modigliani
L’attuale panorama è ormai chiaro e lampante per chiunque: la rappresentazione ufficiale della piscopatia di massa. Potete definire gli odierni (nonchè quotidiani) assassini come preferite: lunatici, terroristi jihadisti, depressi,... 
 leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

lunedì 18 luglio 2016

Pokemon go. Di che cosa si tratta? “Hikikomori Italia” espone il suo punto di vista

di Sergio Di Cori Modigliani 

Esiste un personaggio americano (nel senso di un umano in carne e ossa) sconosciuto alla massa e alla chiacchiera mediatica -soprattutto quella italiana- il quale, in California, Giappone ed Europa del nord è invece considerato un mito... 
 leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

domenica 17 luglio 2016

Il colpo di Stato nell’età mediatica.

    di Sergio Di Cori Modigliani 
Per poter comprendere che cosa stia accadendo in questo momento in Europa, sto tentando di strutturare le necessarie connessioni, altrimenti si rischia di perdere il filo conduttore dell’attualità. Come... 
 leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

mercoledì 13 luglio 2016

God save the Queen.

“Governare l’umanità, o ancora peggio pretendere di governare l’umanità, è una follia che può piacere soltanto agli stupidi e agli spiriti deboli. Qualunque sistema di governo è basato su una miscela di diversi soprusi e privilegi. Si potrebbe... 
 leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

giovedì 7 luglio 2016

Ecco come parlava e che cosa diceva Gianroberto Casaleggio.

di Sergio Di Cori Modigliani 
La password di accesso alla comunicazione mediatica per comprendere la realtà quotidiana passa oggi, inevitabilmente, attraverso l’uso del Paradosso: Ricordo la prima volta che incontrai Gianroberto Casaleggio, nel suo ufficio a... 
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>

lunedì 4 luglio 2016

Brexit presenta il conto dopo la fuga dei suoi gestori. Cameron, Johnson, Farage, si dimettono contenti. A pagare sarà soprattutto l’Italia.

di Sergio Di Cori Modigliani 
L’uso del termine “cui prodest”, tempio assoluto dei complottisti e dietrologi di ogni età, ceto, genere e ideologia, nei tempi attuali non ha più alcun senso. La manipolazione dell’opinione pubblica, la conseguente... 
leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

lunedì 27 giugno 2016

Chi ci guadagna? Una nostra vecchia conoscenza.

di Sergio Di Cori Modigliani 
E’ diventato gran bello spettacolo la Brexit. Gli è venuta proprio bene, non c’è che dire. George Orwell non avrebbe saputo far meglio di così. Fatta la tara di deliranti opinioni e svariati commenti surreali alla tivvù,... 
 leggi tutto>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>