mercoledì 16 settembre 2015

Una scarpa nella rete. Un’ottima notizia per ogni ambientalista sensibile.

Non è facile trovare delle buone notizie dal sapore pragmatico, qualcosa che non sia frutto di ragionamenti elettorali a breve scadenza. Il sito unimondo,org ci racconta, invece, una bella storia dei nostri tempi, piccola, modesta, ma foriera di sviluppi molto interessanti.

LEGGI DI PIU' AL MIO NUOVO BLOG>>>>>>>>>>>>>  

1 commento:

  1. La notizia è sicuramente di quelle rasserenanti, ma frugando nella Grande Rete ho scovato un altro articolo, datato al settembre dell'anno scorso, in cui si rivelano gli strabiliannti risultati a cui è giunto un ingengere padovano, mentre si sforzava, nel garage di casa sua, di inventare un impianto di depurazione dell'acqua il più efficace ed economico possibile, da fornire a paesi poveri del Terzo Mondo.

    Questo è il link: http://www.corriere.it/scienze/14_ottobre_17/con-wow-anche-l-acqua-radioattiva-torna-pura-scoperta-italiana-99dfd9ca-55d8-11e4-8d72-a992ad018e37.shtml?refresh_ce-cp

    E' un peccato che questa prodigiosa scoperta non abbia avuto altrettanta risonanza del progetto eco-compatibile della Nike, non Le sembra?

    Saluti cordiali, m.l..

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.