domenica 17 maggio 2015

La Consulta ci sta regalando un'occasione storica da non perdere.

La Consulta ha bocciato la parte centrale del decreto Monti-Passera del novembre 2011, relativa alle pensioni, meglio noto con il nome di decreto "salva Italia". La commissione europea ha inviato -soltanto negli ultimi dieci giorni- ben tre lettere ufficiali, chiedendo formalmente ragguagli. Senza entrare nel merito (non può violare né la legiferazione né la Costituzione degli stati membri e quindi non può intervenire sulle decisioni prese dalle istituzioni nazionali 

LEGGI DI PIU' AL NUOVO BLOG >>>>>>>>>>>>>>>>>

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.