lunedì 25 maggio 2015

100 anni fa iniziava la grande stagione della Totale Rimozione.

"Non esiste civiltà nè progresso se c'è la guerra. Non esisterà mai un futuro fintantochè non verrà accolta l'aspirazione di tutti i popoli a vivere nella pace e nella solidarietà. Forse non è lontano il giorno in cui tutti i popoli, dimenticando gli antichi rancori, si riuniranno sotto la bandiera della fraternità universale e, cessando ogni disputa, coltiveranno tra loro relazioni assolutamente pacifiche, quali il commercio e le attività industriali, stringendo solidi legami. Noi aspettiamo quel giorno".

LEGGI DI PIU AL MIO NUOVO BLOG >>>>>>>>>


1 commento:

  1. "epur se move!" Ricordiamoci che da qualche parte c'è sempre qualcuno che riesce a guardare le cose da un altro punto di vista.... Leggete questo articolo di oggi sul fatto quotidiano.it di Raffaele Nappi.
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/05/26/centro-storico-lebowski-la-squadra-autogestita-dai-tifosi-contro-lo-schifo-del-calcioscommesse/1717263/

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.