martedì 21 aprile 2015

In Italia, ormai, dilaga una nuova forma tossica ossessiva che è figlia nobile (o ignobile, a seconda dei punti di vista) della cultura iper-liberista neo-aristocratica. Non ha nome ed è auto-censurata. Chiamiamola mercatismo coatto, una modalità di costruzione di un ghetto psico-sociale, che spinge le persone a occuparsi di moneta,


Leggi di più al nuovo blog >>>>>>>>>>

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.