mercoledì 25 febbraio 2015

L'Italia è diventata il punto centrale del PUE, il Pensiero Unico Europeo. Ma non vi eccitate troppo: è pieno zeppo di aspiranti antagonisti, pacifinti, oppositori da tastiera, compiacenti funzionari a loro totale insaputa. A questo serve l'ignoranza.


"Sono nato e cresciuto in un ghetto, ma il ghetto non è mai nato nè cresciuto nel mio cuore"
Reverendo Martin Luther King, Memphis 1960
Due ore dopo che la lista Syriza aveva vinto le elezioni in Grecia, un mese fa, sul web già comparivano i primi articoli di aspiranti statisti che ci spiegavano come, in realtà, si trattasse di una truffa.  

LEGGI DI PIU AL NUOVO BLOG >>>>>>>>>>>>

P.S.
(comunicazione di servizio):
Da lunedì 26 Gennaio 2015 questo blog si trasforma in sito. 
La mia presenza e partecipazione rimarrà la stessa di prima. 
Per i primi mesi, il mio consueto post comparirà qui e poi verrà automaticamente diretto al sito, nel quale, poco a poco, cominceranno a esserci contributi anche di altri liberi pensanti, personalmente attivi come soggetti politici autonomi, dotati di diverse competenze e anche diversa provenienza, i quali avranno in comune il fatto di sentire se stessi come degli esiliati in una nazione che non sentono più propria, in quanto non più rappresentativa degli autentici valori che nei secoli questa bella terra era stata in grado di fondare, inventare, creare, rendendoci più adulti, più evoluti, più progrediti. 
Come dire, migliori della generazione precedente.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.