giovedì 24 novembre 2016

Ma il populismo è oltre? E se lo è, è “oltre” che cosa? E dove va?

“Il suddito ideale del regno totalitario non è il nazista convinto né il comunista convinto, ma l’uomo per cui la distinzione tra fatti e finzione, e la distinzione tra vero e falso, non esistono più”.
Hanna Arendt, New York 1948

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.